immagine by ¡rångete! | roskilde 2012
:: la passione per i viaggi e il nostro perenne bisogno di avere intorno panorami nuovi ci hanno dato l’occasione di cominciare a comprare alcuni prodotti all'estero, per poi rivenderli in occasione di concerti e festival.
:: è così che nasce ¡rångete!, la nostra possibilità di vivere viaggiando!
:: viaggiando in asia, per produrre e comprare i prodotti per la nostra bancarella.
:: viaggiando a bordo di un camper a spasso per tutta europa, ogni finesettimana in un luogo diverso, per rivendere questi prodotti.
:: ...e non ci riesce di fermarci più, manco avessimo il pepe al culo!

:: our passion for travel gave us the opportunity to start buying some products abroad, to resell them in italy, at concerts and festivals.
:: this is the way ¡rångete! is our opportunity to live traveling!
:: travel in asia, to produce and buy goods for our shop.
:: traveling on a van for a walk all across europe, every week in a different place, selling these products.
:: ...and now we fail to stop it!
:: come ogni altra cosa della vita, anche ¡rångete! ci ha messi di fronte a delle scelte. nel tempo, abbiamo preferito sostituire la semplice rivendita di prodotti “industriali” con un’attività di progettazione, che facciamo in italia, e di produzione in thailandia, mantenendoci più vicini possibile ad un livello “artigianale”. ciò ha reso possibile l’instaurarsi di un rapporto di reciproca fiducia con i nostri partner thailandesi.
:: attualmente ci affidiamo ad alcune piccole imprese di proprietà di giovani tra i 25 ed i 35 anni, invece di lavorare con le (tante) grandi industrie.
:: questo implica un modo diverso di “fare le cose”: per esempio, il prodotto finito è più costoso, la produzione ha bisogno di più tempo, almeno il 70% del pagamento deve essere effettuato prima dell’inizio della produzione per consentire l'acquisto delle materie prime. in cambio si ha la possibilità di seguire direttamente la produzione e di verificare che le condizioni di lavoro siano buone, che non ci siano bambini coinvolti.
:: si tratta di una serie di scelte che favoriscono un modello di sviluppo scollegato dalle grandi industrie, favorendo l'attività dei giovani: sia per la produzione in thailandia che per la progettazione e la vendita che facciamo personalmente in europa, solo piccole aziende di proprietà di giovani sono coinvolte, cercando di escludere le grandi imprese in tutto quanto sia possibile.
:: in questo modo cerchiamo di preferire il piu possibile questi prodotti “sostenibili”, in quantità sempre maggiore.

:: like everything else in life, even ¡rångete! faced us with a lot of choices. over the time, we preferred to replace the resale of “industrial” products with a design activity, that we do in italy, and the production in thailand, keeping all as close as possible to a “craft” level. this has made possible the establishment of a relationship of mutual trust with our partners in thailand.
:: currently we rely to some small companies owned by young people between 25 and 35 years old, instead of working with the (many) big industries.
:: this implies a different way of working: for example, the finished product is more expensive, production needs more time, at least 70% of payment must be made before the production starts to allow the acquisition of raw materials. in return, we can directly monitor the production and make sure the working conditions are good, and that there are no children involved.
:: these choices promote a development model disconnected from the big industries, promoting youth activities both on the production in thailand and for the design and sale we do personally in europe. only small companies owned by young people are involved, trying to exclude big industries everywhere is possible. working on this way, we’re trying to keep our activity as sustainable as possible.
:: vorremmo ridurre il più possibile l’inevitabile impronta che lasciamo sul pianeta... per questo riduciamo al minimo indispensabile gli imballaggi.
:: nessun prodotto con logo ¡rångete! è imballato singolarmente, e difficilmente riceverai il solito sacchetto per imballarlo e portarlo dopo averlo comprato!
:: usiamo e riusiamo scatoloni di cartone per i necessari “impacchettamenti collettivi” durante il lungo viaggio dei nostri prodotti fino alla bancarella.
:: la gran parte dell’allestimento della bancarella stessa proviene da apparenti scarti e rifiuti, a cui abbiamo dato un’altra possibile utilità.

:: we would like to minimize the inevitable imprint we leave on the planet ... for this we reduce at the minimum required the packages.
:: no one product with ¡rångete! logo is packed separately, and maybe you’ll not receive the usual bag to pack and carry it after having bought it!
:: we use and reuse carton boxes for the necessary “collective packings” during the long trip
of our products to the shop.
:: most of the fitting up of the shop itself comes from apparent scraps and waste,
which we gave another possible benefit.